lunedì 1 agosto 2011

Jacket potatoes

L’altro giorno al mercato ho trovato delle belle patatine novelle, così vi propongo una ricetta che assaggiai in Inghilterra nel lontano 1988, e che ho naturalmente rivisitato.
E’ un piatto che si presta benissimo per cene a buffet, sono dei finger food ideali.
Mi ha aiutato in questa ricetta la ditta CHS, con la sua pellicola “Cuoci Film”
 e la ditta Cascina San Casciano con le sue “Olive nere alla marchigiana”.

Con questa ricetta partecipo al Contest Tutto patate



 Ingredienti per 12 persone:

·        1 kg di patatine novelle
·        5 Olive nere alla marchigiana” della ditta Cascina San Casciano
·        1 confezione di tonno all’olio d’oliva da 80 g
·        1 cipolla rossa fresca di Tropea piccola
·        2 cucchiai di maionese
·        10 capperi sotto sale
·        100 g di pecorino fresco misto
·        2 cucchiai di parmigiano grattugiato
·        10 fili di erba cipollina
·        ½ cucchiaio di latte

Procedimento:

 

Lavo la buccia delle patatine novelle molto bene, mi sono aiutata con una spugna per i piatti abrasiva, le faccio poi bollire in acqua salata per circa 12 minuti, da quando le ho versate nell’acqua bollente.

Intanto ho acceso il forno a 180°, ora preparo le due salse.

Salsa col tonno:

Salsa al tonno

In una ciotola verso il tonno sgocciolato, i capperi e le olive tagliati fini, la maionese, aggiungo un pizzico di sale, grattugio e verso un po’ di cipolla secondo il Vostro gusto, il sapore deve essere delicato e mescolo per ottenere un composto omogeneo e denso.

Salsa al formaggio:

Taglio il pecorino molto finemente, lo verso in  una ciotola, aggiungo il latte e lo schiaccio ulteriormente con la forchetta, verso il parmigiano, l’erba cipollina tagliata, 2 -3 cucchiaini di cipolla grattugiata, un pizzico di sale, mescolo per ottenere un composto omogeneo e denso.
Scolo le patate, prendo la placca da forno, vi stendo la pellicola “Cuoci Film” della ditta CHS, io per comodità ho diviso le patate in due, formo così 2 cartocci che richiudo bene.
Inforno per circa 20-25 minuti, per sentire quando le patatine sono pronte mi avvalgo dei rebbi di una forchetta, schiacciando una patata, senza forare il cartoccio, se sento che le patate sono leggermente morbide, allora significa che sono cotte.

Estraggo le patate, le tolgo dai cartocci e le lascio raffreddare, una volta tiepide le incido con un coltello per la lunghezza, il taglio non deve essere troppo profondo, procedo col riempirle metà con la salsa al tonno, l’altra metà con quella al formaggio.

Riaccendo il forno e metto le patatine col formaggio in una teglia ricoperta da carta da forno, le inforno per altri 3-5 minuti fino a che il formaggio non si sia sciolto.

Ora le patate sono pronte da servire.

Buon appetito


Con questa ricetta partecipo al Contest Tutto patate 

6 commenti:

  1. Che buone queste patate!!l'ho salvata mi piace tanto :) buona seraata

    RispondiElimina
  2. Sembrano veramente strepitose......un bacino la stefy

    RispondiElimina
  3. Innanzitutto tanti auguri! Ciao!!! Ecco per te il primo numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmaga​zine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    Claudia Annie Carone, creative manager di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se tu potessi condividere i link con tutti i tuoi amici! Te ne saremmo grati!

    RispondiElimina
  4. Un blog davvero interessante, complimenti! :-)

    RispondiElimina
  5. splendido davvero il tuo blog che ricette un bacio simmy

    RispondiElimina
  6. Lo so, sono andata a pescare un po' indietro nel tempo!Dopo tutto non mi piace fermarmi all'ultima ricetta... e spulcio! W queste mi sono piaciute molto, ma molto, ma molto!

    RispondiElimina

Scrivimi la tua opinione, mi interessa...