mercoledì 23 febbraio 2011

Fiocchetti di carnevale


VIVA IL CARNEVALE!!!!

Ieri insieme alla mia amica Rossana, le sue figlie Anna e Marta ed a mio figlio Simone, abbiamo pasticciato nella mia cucina, che bello, abbiamo preparato i dolci di carnevale, sembrava essere in un vero laboratorio di pasticceria…e tra una nuvola di zucchero vanigliato ed un assaggio il pomeriggio è volato. 





I fiocchetti di mia madre sono da sempre presenti nella mia memoria, come ogni anno ricompaiono per far contenti grandi e piccini….

Ingredienti:

  • 4 uova
  • 400 g di farina 00
  • olio per friggere
  • zucchero vanigliato per guarnire

Procedimento:

Su una spianatoia versare la farina a fontana, versare le uova ed impastare, formare una palla e lasciarla riposare chiusa in un sacchetto da gelo, per circa 30’.


Le manine al lavoro dei nostri bimbi

Stendere la sfoglia col matterello, o con la macchinetta, deve essere fina, poi tagliarla con la rotella in tanti rettangoli.

Scaldare l’olio per friggere, io ho usato il wok, che trovo molto comodo, friggere il rettangoli di pasta, devono rimanere chiari, quindi li giro una volta e poi sono pronti.

Li deposito in uno scolapasta, per eliminare l’olio in eccesso, poi li trasferisco su un vassoio e li cospargo abbondantemente con lo zucchero vanigliato.

Buona merenda!

4 commenti:

  1. da me si chiamano chiacchiere, possibile? le adoro...

    RispondiElimina
  2. Anche da me chiacchiere.
    Bello pasticciare in cucina con i bimbi!

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze dei Vs. commei, sono molto graditi. Gianki

    RispondiElimina

Scrivimi la tua opinione, mi interessa...